fbpx Skip to content

Silvia, Lorenzo e Mama: nuova convivenza a Mestre

Prosegue il nostro lavoro di supporto  a ragazzi neo-maggiorenni arrivati in Italia da minori soli. A Mestre, Mama ha trovato una nuova casa, grazie a Silvia e al figlio Lorenzo.

Silvia, che è anche una delle nostre attiviste venete, racconta così l’avvio della convivenza, segnato da qualche difficoltà immediatamente superata. “All’inizio mio figlio non era d’accordo: è andato via da casa a settembre, lasciando libera la sua camera, ma continuando a sentirla sua. Aggiungeva che c’erano troppe responsabilità, che sarebbe stato troppo impegnativo. Ma io, pur essendo da sola, nemmeno per un attimo ho avuto timore di affrontare quest’avventura: sentivo che era qualcosa che volevo fare. In maniera del tutto inaspettata si è presentata l’occasione. Mi hanno presentato Mama Saidu e il feeling è stato immediato. Parla abbastanza bene l’italiano, è sempre sorridente, positivo, determinato, studia ed ha grandi progetti per il futuro. Tutto è diventato assolutamente naturale, come se ci fossimo sempre conosciuti. E Lorenzo, abbandonando le resistenze iniziali, appena l’ha conosciuto ha detto di essere felice di “iniziare questa esperienza grande”!

Articoli recenti

Iscriviti alla newsletter

per rimanere aggiornato su attività, progetti, eventi.

Offri Aiuto

Offri ospitalità

Offri ospitalità

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più

Diventa mentore

Diventa mentore

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più

Diventa attivista

Diventa attivista

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più