Hai una camera in più e ti piacerebbe metterla a disposizione di una persona rifugiata per sostenerla nel suo percorso di inclusione? L’accoglienza in famiglia (coppie con figli o senza, persone singole) è un gesto concreto di solidarietà nei confronti di chi è costretto a lasciare la propria casa, un modo per conoscere una nuova cultura e di vivere un’esperienza umana che arricchisce. Mentre si chiudono i confini e si innalzano muri, noi vogliamo costruire una società aperta e inclusiva. Per saperne di più, compila il form di seguito.

ISCRIVITI QUI