fbpx Skip to content

Dalle esperienze al modello

Capofila

Refugees Welcome Italia

Donatore

FAMI (Fondo Asilo Migrazione Integrazione)

Partner

5 comuni, Università di Tor Vergata

Sostenere l’inclusione sociale di cittadini di Paesi terzi attraverso un modello di accoglienza in famiglia basato sulla collaborazione fra amministrazioni pubbliche e cittadinanza attiva. È questa l’idea di fondo del Progetto Dalle Esperienze al Modello: l’accoglienza in famiglia come percorso di integrazione. L’iniziativa, finanziata dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) del Ministero dell’Interno, vede protagonisti Refugees Welcome Italia – nel ruolo di capofila – e sei partners: il Comune di Bari, il Comune di Macerata, il Comune di Palermo, il Comune di Ravenna, il Comune di Roma, che sperimenteranno l’accoglienza in famiglia sul loro territorio, e l’Università di Tor Vergata, che si occuperà di valutare l’impatto del progetto. 

Nello specifico, il progetto si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  •  Sperimentare e modellizzare l’accoglienza in famiglia, mediante l’avvio di nuove convivenze sul territorio nazionale e il confronto con esperienze analoghe italiane e europee.
  •  Condividere la metodologia di Refugees Welcome Italia con i 5 Comuni Partner, gli altri Comuni aderenti e gli enti del Terzo settore coinvolti nel board scientifico.
  •  Valutare l’impatto e verificare l’efficacia dell’accoglienza in famiglia, sulla base di una serie di parametri e indicatori.
  •  Promuovere l’inclusione e sostenere il percorso di autonomia di persone in uscita dal sistema di accoglienza.

Attività

  • Avviare 160 convivenze (durata 6 mesi/1 anno).
  • Avviare e/o consolidare gruppi territoriali di Refugees Welcome Italia nelle città coinvolte.
  • Creare un tool-kit dell’accoglienza in famiglia.
  • Realizzare attività di comunicazione e sensibilizzazione sul tema dell’accoglienza in famiglia.

Risultati attesi

  •  Consolidare il modello di accoglienza in famiglia, da implementare successivamente nelle fasi di accoglienza previste dal sistema.
  • Sostenere 160 persone, titolari di protezione, nel raggiungimento della piena indipendenza.
  •  Costruire albi di famiglie accoglienti, che possano diventare una risorsa per la comunità, contribuendo a un’innovazione nel sistema di welfare.
Condividi:

Iscriviti alla newsletter

per rimanere aggiornato su attività, progetti, eventi.

Offri Aiuto

Offri ospitalità

Offri ospitalità

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più

Diventa mentore

Diventa mentore

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più

Diventa attivista

Diventa attivista

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Scopri di più