Coinquilini solidali: a Torino nuova convivenza.

In News

Cristina aveva un camera in più a casa che non utilizzava per sé. Anna cercava una stanza da affittare ad un prezzo ragionevole. Grazie a Coinquilini solidali, le loro esigenze si sono incrociate: ora le due donne vivono assieme a Torino.

E una nuova convivenza  del nostro progetto di coabitazioni, sostenuto da Compagnia di San Paolo, che mette in contatto persone che hanno bisogni diversi ma complementari: chi possiede una casa magari troppo grande per le proprie esigenze o si sente solo e chi, invece, una casa la cerca ma ha problemi ad accedere al mercato immobiliare.

Per saperne di più: https://refugees-welcome.it/coinquilini-solidali/

 

Recent Posts

Leave a Comment