Genova: partita una nuova convivenza

In News

A Genova una nuova famiglia aderisce al nostro progetto, aprendo le porte della propria casa ad un rifugiato. Alessandra, Micheal e il loro figlio Sebastian ospiteranno per sei mesi Mory, ragazzo del Mali, titolare di protezione umanitaria.
Mory sogna di diventare cuoco: nel suo paese ha lavorato già nel settore e ora, dopo aver frequentato un corso, sta dando una mano nella mensa per poveri della città. La famiglia che lo ha accolto desidera sostenerlo in questo percorso professionale. A breve ulteriori dettagli. Stay tuned!

Recent Posts

Leave a Comment